viabilita
carbon accreditation
facebook enac
20/11/2009

INCONVENIENTE VOLO AF6375

La Catullo SpA informa che in data odierna, in due successive occasioni, il volo Air France AF6375 partito dall’aeroporto di Verona diretto a Parigi Charles de Gaulle ha chiesto di rientrare al Catullo per la segnalazione di anomalie al carrello anteriore dell’aeromobile. A seguito del primo rientro, avvenuto senza problemi poco dopo il decollo intorno alle ore 8 locali, i 41 passeggeri sono stati assistiti dal gestore in aerostazione mentre un tecnico di fiducia della compagnia è intervenuto per risolvere l’inconveniente. Successivamente, alle ore 11:55, l’aereo è nuovamente decollato alla volta di Parigi riscontrando però lo stesso inconveniente e chiedendo dunque di rientrare al Catullo, dove, una volta atterrati, i passeggeri sono stati ancora una volta assistiti dal personale dello scalo che ha supportato la compagnia per la riprotezione dei passeggeri su altri voli. Le modalità di riprotezione dei passeggeri vengono coordinate e decise esclusivamente dalla compagnia area titolare del volo oggetto dell’inconveniente.