viabilita
carbon accreditation
facebook enac
31/01/2018

VOLOTEA REGISTRA A VERONA UN NUOVO RECORD:+25% NEL VOLUME DI PASSEGGERI TRASPORTATI NEL 2017



VOLOTEA REGISTRA A VERONA UN NUOVO RECORD:
+25% NEL VOLUME DI PASSEGGERI TRASPORTATI NEL 2017

Con 20 rotte,12 delle quali operate in esclusiva, la compagnia si attesta 
prima per numero di mete raggiungibili dall’aeroporto veronese.
E per il 2018 scende in pista con 4 nuove rotte.

Nel 2018 la low cost incrementerà il volume di posti disponibili del 18%, 
dopo aver registrato nel 2017 un load factor dell’87%

Tre Airbus A319 saranno operativi nella base Volotea di Verona.

Verona, 31 gennaio 2018 – Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni basata a Verona, vola sempre più in alto e registra un importante traguardo: nel 2017 sono stati circa 562.000 i passeggeri che hanno scelto il vettore per i propri spostamenti da e per il Catullo, con un incremento  del 25% rispetto al 2016. A settembre Volotea ha toccato quota 14 milioni di passeggeri trasportati a livello internazionale e ha infranto il tetto dei 4 milioni di passeggeri in Veneto a dicembre 2017.

Durante lo scorso anno, il vettore ha operato a Verona più di 5.400 voli, offrendo ai suoi passeggeri collegamenti verso 17 destinazioni, 9 in Italia (Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Napoli, Olbia, Palermo e Lampedusa) e 8 all’estero (Santorini, Mykonos, Minorca, Ibiza, Palma di Maiorca, Tirana, Chisinau e Cork). Un ventaglio di destinazioni ricco ed eterogeneo che ha conquistato i viaggiatori veronesi. 

“Sin dall’avvio delle nostre attività a Verona ci siamo impegnati per soddisfare le esigenze di viaggio più diverse: una strategia che ha fatto davvero centro! – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Al Catullo ci riconfermiamo anche per il 2018 come il primo vettore per numero di destinazioni collegate. Siamo orgogliosi di aver registrato un’importante crescita a Verona dove siamo felici di operare in esclusiva ben 12 delle 20 rotte disponibili, supportando con i nostri collegamenti il tessuto economico locale. Per il 2018 confermiamo l’avvio di 4 nuovi collegamenti a Verona, dove opereremo nei prossimi mesi con 3 Airbus A319 a supporto della grande crescita che stiamo registrando

Il Catullo sarà infatti la prima base Volotea in Italia ad operare l’intera programmazione voli con 3 Airbus A319. Grazie ai nuovi aeromobili, il vettore incrementerà la capacità di trasporto passeggeri, passando dagli attuali 125 posti dei Boeing 717 ai 150 posti degli Airbus A319. Infine, con i nuovi aeromobili, la low cost potrà operare rotte più lunghe e approcciare nuovi mercati.

Per i prossimi mesi, infatti, la low cost ha annunciato l’avvio di 4 nuove rotte verso Atene (dal 31 maggio con 2 voli a settimana e un’offerta di 11.400 posti), Creta (dal 29 giugno 1 volta a settimana per un totale di 4.500 posti), Faro (dal 6 giugno una volta a settimana per un totale di 5.400 posti) e Pantelleria (dal 2 giugno una volta a settimana per un totale di 5.700 posti). Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati a Verona. 

Tutte le rotte Volotea da Verona sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

CRESCITA DI VOLOTEA 

Volotea ha raggiunto il traguardo dei 14 milioni di passeggeri trasportati dal suo primo volo nel 2012, totalizzando più di 4,8 milioni di passeggeri nel 2017. 

Attualmente Volotea opera 58 nuove rotte per un totale di 293 collegamenti in 78 medie e piccole destinazioni europee in 13 Paesi: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. La compagnia aerea stima di trasportare tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri nel 2018.

Volotea ha al momento 9 basi operative: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa e Genova dove – fatta eccezione per Tolosa – è la prima compagnia per numero di destinazioni raggiungibili. Nuove basi a Atene, Bilbao e Marsiglia sono state annunciate e verranno inaugurate nel corso di quest'anno.

Volotea ha un organico di 875 dipendenti e creerà altri 250 nuovi posti di lavoro nel 2018 per capitalizzare la sua crescita. 

Volotea opera nel suo network di destinazioni con una flotta di 32 aeromobili, tra cui Boeing 717 e Airbus A319. Entrambi gli aeromobili, riconosciuti per affidabilità e comfort, dispongono di sedili reclinabili e sono il 5% più spaziosi della media. L’Airbus A319 è il modello di aeromobile scelto per la futura crescita della compagnia e permetterà un aumento del 20% nella sua capacità di trasporto, consentendo di trasportare 150 passeggeri e di operare rotte più lunghe.

Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.

A PROPOSITO DI VOLOTEA – www.volotea.com 

Volotea, la compagnia aerea delle medie e piccole città europee, offre voli diretti a tariffe competitive. Dall’avvio delle sue attività nell’aprile 2012, Volotea ha trasportato più di 14 milioni di passeggeri in tutta Europa, di cui più di 4,8 milioni nel 2017.

Attualmente Volotea opera un totale di 293 collegamenti in 78 medie e piccole destinazioni europee in 13 Paesi: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. La compagnia aerea stima di trasportare tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri nel 2018.

Volotea opera nel suo network di destinazioni con una flotta di 32 aeromobili, tra cui Boeing 717 e Airbus A319.
Per maggiori informazioni: www.volotea.com