viabilita
carbon accreditation
facebook enac
01/03/2007

GLI AEROPORTI DI VERONA E BRESCIA ADERISCONO ALL’OPERAZIONE SIMPATIA DI ASSAEROPORTI

Gli Aeroporti Sistema del Garda hanno presentato oggi alla stampa le proprie modalità di partecipazione all’Operazione Simpatia, un programma di iniziative di promozione e comunicazione ideato da Assaeroporti, di cui il Presidente del Catullo, Fulvio Cavalleri, è vicepresidente.

I temi centrali dell’iniziativa sono lo sviluppo della mobilità aerea, che in Italia risulta ancora molto bassa rispetto alla media europea, e la centralità del passeggero.

La prima delle due iniziative, a cui partecipano anche gli aeroporti di Verona e Brescia, risponde essenzialmente al primo dei due temi. Si tratta di un concorso a premi nazionale denominato “Maturi per volare” che, come recita il titolo stesso, è indirizzato ai giovani diciottenni neo diplomati di tutta Italia. Il concorso, che mette in palio complessivamente 600 biglietti aerei di andata e ritorno per numerose destinazioni europee, si svolgerà dal 15 al 22 marzo 2007, arco di tempo nel quale i concorrenti potranno iscriversi compilando il modulo di partecipazione che trovano sul sito www.maturipervolare.it.
Nell’iscriversi i giovani non saranno vincolati dalla propria città o regione di residenza e potranno scegliere liberamente l’aeroporto da cui vorrebbero partire. Naturalmente ogni concorrente potrà inviare una sola richiesta di partecipazione.

Sono 60 i voucher messi a disposizione dagli aeroporti di Verona e Brescia, utilizzabili su due destinazioni: Francoforte Hahn dal Catullo e Barcellona dal D’Annunzio, entrambi operati da Ryanair. Il banner e relativo link al sito internet del concorso è già disponibile anche sulle home page del sito internet degli aeroporti di Verona e Brescia www.aeroportidelgarda.it

La seconda iniziativa in programma, che risponde alla comune volontà degli scali italiani di valorizzare la centralità del passeggero, è l’Airport Day, una giornata di accoglienza e di informazione che avrà luogo il prossimo 4 aprile. Gli aeroporti di Verona e Brescia parteciperanno offrendo ai propri passeggeri, così come a tutti coloro che vorranno intervenire, l’opportunità di “sperimentare” l’aeroporto in una veste diversa, più divertente e anticonvenzionale rispetto al solito. Molte le iniziative allo studio per gli aeroporti di Verona e Brescia e che saranno svelate nelle prossime settimane. In quella giornata sarà inoltre effettuata la premiazione dei vincitori del concorso “Maturi per Volare” e l’Operazione Trasparenza Tariffe, attraverso il coinvolgimento dei passeggeri e la distribuzione di opuscoli che descrivono le voci che compongono il costo del biglietto aereo.