viabilita
carbon accreditation
facebook enac
18/07/2012

AEROPORTO DI VERONA. PARCHEGGIARE E’ FACILE, SICURO E CONVENIENTE

Tariffe long weekend (3 giorni) a 25 euro

AEROPORTO DI VERONA. PARCHEGGIARE E' FACILE, SICURO E CONVENIENTE

Nuovi servizi per l'utenza sviluppati in collaborazione con le Associazioni dei Consumatori: nuove tariffe, nuova segnaletica e personale dedicato all'accoglienza del passeggero

Verona, 18 luglio 2012 – L'Aeroporto di Verona vara un nuovo piano tariffario relativo al servizio parcheggi, che, consentendo di scegliere tra quattro diverse e chiaramente identificabili soluzioni di prezzo, agevola l'individuazione della soluzione più adeguata alle proprie esigenze. Alla comodità e alla sicurezza dei parcheggi aeroportuali, si aggiunge anche la convenienza.

La tariffazione è stata semplificata e resa più facilmente fruibile, organizzando il piano tariffario in base a quattro diverse tipologie di sosta (Breve-Stop&Go, Premium, Media-Lunga Sosta, Low Cost) a cui sono state ricondotte le diverse aree parcheggio e a cui è stato abbinato un codice cromatico (rispettivamente: celeste, oro, verde, arancio), che riportato sulla segnaletica e sulla comunicazione relativa ai parcheggi, faciliterà l'utente nell'individuazione della soluzione più adatta. Le nuove tariffe entreranno in vigore l'ultimo fine settimana di luglio.

I piani tariffari fino ad oggi variavano per ciascuno dei nove parcheggi aeroportuali identificati con un codice (P1, P1bis, P2, P2bis ecc).

I codici identificativi dei parcheggi (P1, P1bis, P2, P2bis ecc), rimarranno in vigore, per consentire a chi frequenta l'aeroporto regolarmente di continuare a utilizzarli per orientarsi, ma saranno affiancati da codici cromatici identificativi delle quattro tipologie di sosta, per guidare l'utente nella scelta in base alla tariffa, ma anche in base alla durata della propria permanenza nel parcheggio.

Vincolando la tariffa alla tipologia di sosta anziché al codice del parcheggio risulta più immediato per l'utente individuare il parcheggio più adatto alle proprie esigenze, dal più conveniente (ad es. il Low Cost) al più costoso ma comodo (Premium).

Alla nuova soluzione, finalizzata a migliorare il servizio e le tariffe, si è arrivati dopo un raffronto con i migliori benchmark aeroportuali, nazionali ed internazionali, e dopo un'intensa collaborazione con le Associazioni dei Consumatori scaturita da un protocollo d'intesa sottoscritto dall'aeroporto con ADICONSUM, FEDERCONSUMATORI, LEGA CONSUMATORI e MOVIMENTO CONSUMATORI, per trovare nuove soluzioni volte a migliorare la qualità del servizio offerto all'utenza dell'aeroporto.

Dopo aver analizzato la concorrenza e accogliendo il suggerimento delle Associazioni dei Consumatori, per migliorare il servizio, in termini di piano tariffario, sono stati introdotti:

- primi 10 minuti di gratuità dall'entrata in tutti i parcheggi (ora anche nei Parcheggi Sosta Breve), per agevolare le operazioni di carico e scarico di passeggeri da parte degli accompagnatori. - 30 minuti di tempo per uscire dal parcheggio Low Cost da quando è stato effettuato il pagamento - Standardizzazione del costo delle prime 3 ore di sosta, uguale in tutti i parcheggi, consentendo all'accompagnatore del passeggero, che generalmente usufruisce del parcheggio solo per qualche ora, di parcheggiare dove ritiene più conveniente per le proprie esigenze.

Inoltre, per accogliere i passeggeri e i loro accompagnatori che arrivano in auto in aeroporto, è ora a disposizione, lungo la viabilità di accesso ai terminal, personale dedicato ad offrire una prima accoglienza per dare indicazioni e per facilitare l'individuazione dell'area di sosta più adatta dove parcheggiare.

Sarà disponibile, con l'entrata in vigore del nuovo piano tariffario, la possibilità di prenotare e pagare on line il proprio posto auto in aeroporto, garantendosi uno sconto del 10% (www.aeroportoverona.it). Attraverso un codice da digitare sulla colonnina d'accesso al parcheggio, che verrà rilasciato al momento del pagamento on line, arrivati in aeroporto si potrà entrare direttamente nel parcheggio prescelto, lasciare l'auto e dirigersi al Terminal. Lo stesso si farà al ritorno, senza passaggi alla cassa per espletare il pagamento.

Parcheggiare in aeroporto consente di raggiungere comodamente a piedi i Terminal da tutti i parcheggi, e di scegliere personalmente il posto dove parcheggiare l'auto, conservando le chiavi (al contrario di quanto avviene nei parcheggi limitrofi non gestiti dall'aeroporto, dove è richiesto di lasciare in deposito le chiavi, per spostare il mezzo durante il periodo di sosta). Per i parcheggi all'interno del sedime aeroportuale (in particolare media e lunga sosta), sarà disponibile da agosto un servizio di assistenza nel trasporto bagagli, su richiesta a pagamento.

Con la collaborazione delle Compagnie Aeree saranno sviluppati a breve pacchetti promozionali che abbinino le tariffe speciali dei voli al costo dei parcheggi in alcuni periodi dell'anno. Sono già disponibili tariffe long weekend (da venerdì a domenica) a 25 euro, in tutti i parcheggi tranne Low Cost e Soste Brevi.